Abbiategrasso si è preparata da parecchi giorni in attesa dell’arrivo della carovana del Giro d’Italia. Dal centro della città partirà la 18a tappa, le piazze principali sono tutte sgombre in attesa dei mezzi delle squadre che arriveranno a breve, le strade sono addobbate di striscioni rosa che annunciano il “Giro” così come anche tutte le vetrine dei negozi che ne hanno approfittato per ricordare gli eventi ed eroi che hanno partecipato alle edizioni passate.

E’ incredibile il dispiegamento di mezzi e persone che la macchina del Giro riesce a coinvolgere, si respira una bell’aria, per qualche ora tutti i problemi sono dimenticati, il giro è anche festa e divertimento, gli atleti sono disponibili per scambiare quattro parole, un selfie e qualche autografo.

Poi la tensione aumenta, manca poco alla partenza, ancora una lunga tappa con gli ultimi km in salita, per rendere più interessante e stimolare la maglia rosa.DCIM100GOPRODCIM100GOPRODCIM100GOPRODCIM100GOPRODCIM100GOPRODCIM100GOPRODCIM100GOPRO

FB_IMG_1527201249000
Il Giro sfila per le via del centro di Abbiategrasso (foto Andrea Bai)
Annunci